Eleganza non significa essere notati, ma essere ricordati.
Giorgio Armani (via francesco-sidori)
A te che non ci sei più e mi chiedo se ci sei stato mai.
― Laragazzamanidighiaccio (via laragazzamanidighiaccio)
Erano attratti l’uno dall’altra. Bastava guardarli per capire che c’era qualcosa che li legava fortemente. Sembravano due bambini che giocavano a rincorrersi e desiderarsi ogni istante. Erano abbracci, carezze, parole di conforto, suggerimenti, qualche pizzico di gelosia non manifestato. Erano tante cose, solo che avevano paura di dirselo. E capita di perdersi, mancarsi e farsi del male. Far regnare l’orgoglio, i rimorsi, i ripensamenti. In fondo però, c’era qualcosa che li avrebbe legati per sempre e un giorno si sarebbero ritrovati per creare quello che in passato non erano stati abbastanza coraggiosi da costruire.
― Susanna Casciani, Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore. (via porquepam)
‘A domani’ è la miglior promessa che si possa fare ad una persona.
vento-gelido (via vento-gelido)
Mia cara,
Trova quello che ami e lascia che ti uccida.
Lascia che ti prosciughi.
Lascia che si aggrappi alla tua schiena e che ti pesi trascinandoti nell’insignificanza.
Lascia che ti uccida e che divori i tuoi resti.
Molte cose ti potrebbero uccidere, alcune lentamente altre velocemente, ma é molto meglio essere uccisi da un amore.
C. Bukowski. (via stomaledentromanonpiango)
La gente pensa che la cosa peggiore sia perdere una persona a cui si vuole bene.Si sbaglia. La cosa peggiore è perdere se stessi mentre si vuole troppo bene a qualcuno, dimenticarsi che anche noi siamo importanti.
Fabio Volo. (via biancacomeillatteneracomelamorte)